Ponte Morandi, l’audio shock di Rocco Casalino dopo il crollo: ‘Mi è saltato Ferragosto’

Rocco Casalino e gli sms inviati nel giorno del lutto

Spunta un altro audio shock sul portavoce del Movimento 5 Stelle Rocco Casalino, ecco di cosa si tratta.

Rocco Casalino al centro delle polemiche

Rocco Casalino si è trovato al centro delle polemiche. Il web e la televisione sono insorte prima per lo stipendio percepito dal portavoce del Presidente del Consiglio, poi per degli audio che si sono diffusi. In questi audio Rocco Casalino minacciava di licenziare alcuni dirigenti del ministero dell’Economia che riteneva fossero d’ostacolo alla realizzazione della manovra economica.

I toni forti usati in quell’occasione hanno indignato, ma Giuseppe Conte e Luigi Di Maio lo hanno difeso con forza. Ora, spunta un altro audio in cui l’ex gieffino fa dichiarazioni molto forti.

Rocco Casalino: spunta un audio shock sulla vicenda del Ponte Morandi

L’audio in questione risale ai giorni successivi la tragedia del Ponte Morandi. Il ponte di Genova è crollato il 14 agosto. Ebbene, appena tre giorni dopo, quando ancora si stavano contando le vittime di questa immane tragedia, Rocco Casalino ha mandato un audio WhatsApp ad alcuni giornalisti. Il messaggio incriminato è stato reso pubblico dal Giornale, si sente Casalino sbottare:

Basta. Non mi stressate la vita. Ho diritto anch’io a farmi magari un paio di giorni, che già mi è saltato Ferragosto, Santo Stefano, San Rocco e Santo Cristo. Mi chiamate come i pazzi, datevi una calmata. Chiamate una volta, poi semmai mi mandate un messaggio e se ho qualcosa da dirvi ve lo dico.

Rocco Casalino, audio shock: la richiesta del Pd

La reazione del Pd non si è fatta attendere. Lo stesso Matteo Renzi ha affidato a Twitter la sua opinione:

Crolla il Ponte di Genova e il portavoce del Governo pensa al Ponte di Ferragosto? Ma dove siamo finiti con questo Casalino? Gli è saltato Ferragosto, poverino.

Per poi concludere con l’hashtag #RoccoVergogna. Il Pd ha chiesto a gran voce le dimissioni di Rocco Casalino.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Diana Cavalieri: Sono sempre stata molto curiosa. Per questo ho sempre guardato molta televisione, seguito personaggi noti e divorato film e serie tv. Dopo essermi laureata, ho unito questa curiosità alla passione per la scrittura.