Grande Fratello vip, Lory Del Santo il ricordo straziante del figlio: ‘Non usciva mai…

Lory Del Santo

Lory Del Santo ha parlato con gli inquilini della casa del Grande Fratello vip raccontando dei particolari del carattere di Loren, il figlio morto un mese fa circa

Lory Del Santo ha vissuto un lutto davvero molto profondo. L’attrice e showgirl ha parlato con tutti i ragazzi della casa del suo ragazzo e delle abitudini che aveva.

Lory Del Santo il ricordo di Loren

Lory Del Santo ha varcato la porta rossa ed è diventata un’inquilina del Grande Fratello Vip a tutti gli effetti. L’attrice e regista ha voluto condividere già parte del suo dolore per la scomparsa del figlio Loren con gli altri inquilini della casa.

Loren, che si sarebbe tolto la vita circa due mesi fa. L’attrice ha descritto agli altri compagni d’avventura com’era il suo figlio più piccolo che studiava in America. A Pomeriggio 5, Barbara D’Urso mostra il video delle prime ore nella casa di Lory. Per una che ha vissuto un dolore così grande non sarà facile, ma potrebbe avere un effetto terapeutico.

Loren, il ricordi di Lory

Lory ha parlato subito di Loren come se volesse rendere il ricordo più reale, tangibile, la perdita meno devastante:

A 19 anni, Loren non era mai uscito di casa la sera. Andava bene a scuola ed era promosso. È nato prematuro di sei mesi, mi avevano detto che avrebbe potuto avere dei problemi. Ma era intelligente, fisico perfetto e mai neanche un cerotto a un dito. Mai un male…

Era un ragazzo molto profondo e introverso. Non le ha mai dato problemi, solo soddisfazioni.

Poi l’attrice parla dell’anedonia, la malattia del ragazzo:

«È una patologia che ti priva dalla possibilità di provare piacere. Io sono qui per mandare un messaggio ai genitori che hanno vissuto il mio stesso dramma, devono reagire».

In effetti non è terapeutico e salutare autodistruggersi nella solitudine.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!