Lory Del Santo al Grande Fratello Vip, la difesa di Daniele Bossari

Daniele Bossari, vincitore del Grande Fratello Vip 2, difende Lory Del Santo per aver voluto entrare nella casa.

Grande Fratello Vip: Lory Del Santo nella casa

Lory Del Santo è stata al centro dei dibattiti televisivi per diverse settimane. La donna aveva deciso di affidare a Silvia Toffanin nello studio di Verissimo la tragedia che l’aveva colpita qualche tempo fa. Il figlio Loren si è tolto la vita e c’erano prove inequivocabili di una grave patologia cerebrale.

Nonostante il dolore per la perdita del suo secondo figlio, Lory Del Santo aveva poi espresso la volontà di partecipare ugualmente al Grande Fratello Vip, come da accordi già presi precedentemente.

Grande Fratello Vip: Lory Del Santo al centro delle critiche

Nei vari salotti televisivi, ad esempio Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque e Domenica Live, sono intervenuti diversi personaggi noti a esprimere la loro opinione a riguardo. C’è stato chi era completamente dalla sua parte, convinto del fatto che nessuno può giudicare come affrontare un dolore così grande e chi invece era totalmente contrario, sicuro che il Grande Fratello Vip non sia il luogo giusto per lei in questo momento. Lory Del Santo, tuttavia, non si è curata dei commenti negativi ed è entrata nella casa più spiata d’Italia lunedì 1 ottobre.

Grande Fratello Vip: Daniele Bossari difende Lory Del Santo

Intervistato dal settimanale Chi, Daniele Bossari ha espresso la sua opinione sulla vicenda:

Il tema è delicato, se ha deciso di partecipare chi può dire o fermare il suo volere? Io rispetto la sua volontà.

E ancora:

È facile scagliarsi contro di lei, ma mi immedesimo in chi cerca una bolla protettiva o una sorta di coccola diversa dal quotidiano. La casa alla fine è come un limbo con un calore che avvolge. Il caso Del Santo potrebbe rientrare, forse, in questa protezione psicologica che il reality offre attraverso un’adeguata struttura di assistenza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!