‘Moana Pozzi è ancora viva, si trova…’: La confessione choc dell’amica

‘Moana Pozzi è viva, ecco dove si trova’: la clamorosa dichiarazione di una persona vicina alla pornostar

Moana Pozzi è scomparsa in circostanze davvero molto particolari. La Diva ancora oggi fa parlare di se, la sua scomparsa è avvolta nel mistero

Moana Pozzi è viva? E’ questo quanto crede una sua amica, Nadia Rinaldi. Ecco cosa racconta su di lei.

Nadia Rinaldi, la verità su Moana

Moana Pozzi, bellissima e famosissima pornodiva italiana, è scomparsa in circostanza misteriose il 15 settembre del lontano 1994. Il corpo della pornostar non è mai stato rivenuto ed è per questo che molti si chiedono se il suo non è stato altro che un tentativo di non dare più spiegazioni a nessuno sulla sua vita.

Qualcuno suppone che la regina del cinema hard abbia traslocato e cambiato identità per uscire dal personaggio. A credere che Moana non si morta, ma che si stia nascondendo, è da sempre anche Nadia Rinaldi.

Dov’è Moana? Tutta la verità

L’attrice, che ha partecipato alla scorsa edizione dell’Isola dei Famosi, ha confessato alle pagine del settimanale Nuovo, la sua verità sulla Pozzi si ancora viva:

“Credo che abbia preferito far sapere di essere morta per allontanarsi da un certo tipo di ambiente, lasciandosi alle spalle il suo passato da star dei film a luci rosse”.

Poi ha continuato:

“Lei non poteva essere di un solo uomo se continuava ad essere Moana! Penso che abbia trovato l’amore e che si sia creata una famiglia dall’altra parte del mondo. In cuor mio voglio immaginare che sia andata così”.

La Rinaldi è oggi impegnata in un nuovo progetto lavorativo e racconta che con Moana, poco prima della sua scomparsa, stava lavorando ad un film intitolato “Amami”:

“Ho condiviso il camerino con Moana e ci siam fatte tante risate. Avevamo studiato tutte e due dalle suore orsoline: lei era di una bellezza sconvolgente e non posso credere che sia morta”.

Come reagirebbe se un giorno la incontrasse? Nadia Rinaldi risponde così:

“Sono sicura che la riconoscerei perché ho ben impressa nella mia mente la sua immagine. Le direi: Sei bella come sempre, ma non ti preoccupare perché io non racconterò a nessuno di averti vista…”.

L’ex naufraga poi spiega perché, secondo lei, la morte di Moana Pozzi è così avvolta nel mistero:

“Lei è sempre stata una donna misteriosa. Moana era una diva irraggiungibile e ha voluto esserlo anche dopo la morte”.

E poi chiude tenere e nostalgica:

“Le persone che le hanno voluto bene continuano a sperare che sia ancora viva, come faccio io”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!