Uomini e donne, anticipazioni: Teresa umiliati, emergono i messaggi segreti dei corteggiatori

Teresa Langella

Uomini e Donne, il trono classico avrà tanti colpi di scena negativi purtroppo per la tronista Teresa Langella. Ecco cosa è emerso

Teresa Langella Uomini e Donne è stata piuttosto sfortunata con i suoi corteggiatori. A poche settimane dall’inizio del programma, la tronista napoletana smaschera due dei suoi corteggiatori preferiti.

Teresa, un percorso travagliato

Bisogna dire che Teresa Langella è stata piuttosto sfortuna. Il suo percorso a Uomini e Donne è stato piuttosto travagliato. Teresa ha deciso di eliminare definitivamente Federico Rubini dopo la segnalazione di Karina Cascella, durante l’ultima registrazione del Trono Classico, la cantante neo melodica ha cercato di dare un’occasione a Federico per spiegarsi e capire. Il Vicolo delle News, rivela che i due hanno avuto un confronto in camerino, durante il quale Federico ha pianto a lungo.

Teresa ha deciso così di fare una video chiamata con l’ex di Rubini, nonché amica di Karina. La giovane non ha avuto problemi a confermare di aver passato la sera con Federico e di aver fatto l’amore con lui in macchina.

Teresa e i messaggi tra i due amici corteggiatori

Teresa non ha potuto fare a meno di mandare a casa Federico che però, fino all’ultimo, ha continuato a negare la vicenda.  Ma per  la Langella le amare sorprese non sono finite qui. Durante l’ultima registrazione di Uomini e Donne, quella avvenuta ieri giovedì 4 ottobre. La bella tronista è venuta a conoscenza del fatto  che qualche mese fa l’altro suo corteggiatore preferito, Antonio Moriconi, ci ha provato con Rita Cardinale, ex tentatrice di Michael a Temptation Island.

Anche Antonio è stato un tentatore dell’ultima edizione del programma di Filippo Bisciglia, così come Teresa. E lei infatti tuona:

“Se hai contattato lei e non me significa che non ti piaccio veramente”

La Langella vuole dal Moriconi tutta la conversazione avvenuta virtualmente con Rita per leggere cosa si sono detti. Cosa accadrà? Lo scopriremo nelle prossime puntante.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!