‘Luca Laurenti morto in un tragico incidente col paracadute’, la notizia al Tg5: ma è una fake news

Anche Luca Larenti ha perso la vita in un incidente col paracadute proprio come il famoso Pietro Taricone? In realtà ci troviamo dinanzi all’ennesima bufala a pochi giorni di quella di Checco Zalon

Dopo la bufala su Checco Zalone arriva quella su Luca Laurenti, comico e spalla del celebre presentatore Paolo Bonolis.

Luca Laurenti morto? Solo un’altra bufala

È assurdo pensare di poter lucrare sulla pseudo morte di vip come Luca Laurenti o Checco Zalone. Solo a pochi giorni dalla bufala sulla morte dell’attore comico Luca Medici, oggi si è diffusa la voce relativa al decesso di Luca Laurenti. Secondo la falsa notizia Luca sarebbe morto per un incidente col paracadute.

Anche in questo caso si tratta di una bufala. Ovviamente è sempre lo stesso sito che ha diffuso la notizia, IlMessangero. Un sito palesemente fake, che si distingue dal Messaggero, celebre giornale, per una ‘n’. Il sito bufalaro ha un nome simile proprio per rendere più veritiere le sue notizie. Ovviamente il vero Messaggero non ha nulla a che fare col sito in questione e con la bufala.

Una bufala di pessimo gusto

Luca Laurenti, cantante, pianista, conduttore televisivo romano, è stato per anni spalla di Paolo Bonolis. La sua morte, anche se per finta, ha scatenato decine di reazioni sul web. I suoi fan si sono subito allarmati, ma per fortuna inutilmente.

Oggi ha 63 anni e, oltre a fare televisione, ha anche altri interessi. Ha lavorato per Radio DJ e Radio Capital, ha partecipato come attore a cinque film, mentre nel 1998 ha pubblicato il suo, finora unico, album musicale, dal titolo ‘Nudo nel mondo’. Luca è vivo e vegeto e questa notizia non farà altro che allungargli la vita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: