Grande Fratello Vip 2018, clamoroso: ‘Daniela D’aragona non è una Marchesa’

Grande Fratello Vip 2018, clamoroso: 'Daniela D'aragona non è una Marchesa'
Grande Fratello Vip 2018, clamoroso: 'Daniela D'aragona non è una Marchesa'

Arrivano grosse e clamorose notizie riguardanti uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip 2018. Parliamo di Daniela Del Secco D’aragona la quale, secondo alcune indagini effettuate da ‘Di Più’ e ‘Nuovo’, non sarebbe affatto di sangue nobile. Anzi, sembra che in passato la donna vendeva delle creme.

Grande Fratello Vip 2018, dubbi sulla nobiltà di Daniela Del Secco

A fare luce sull’intera questione ci hanno pensato le riviste di Sandro Mayer in ‘Di Più‘ e ‘Nuovo’. Entrambi hanno indagato sul passato di Daniela e quello che è venuto fuori rischierebbe di minare la credibilità della ‘Marchesa’.

Ebbene, sembrerebbe che la donna abbia aggiunto un titolo nobiliare al suo nome su consiglio di Marina Ripa di Meana. Quest’ultima suggerì di fare in questa maniera al solo scopo di vendere più creme. All’epoca, pare che la Del Secco si occupava anche di fare i massaggi alla nota scrittrice, soprattutto quando la sua massaggiatrice era assente.

Di questa vicenda se ne è parlato anche da Barbara d’Urso a Pomeriggio 5. Daniela Del Secco risulta essere registrata all’ordine dei giornalisti pubblicisti della Lombardia del 1992 ma senza il cognome ‘D’Aragona’. Inoltre, non risulta presente nell’Albo d’Oro della nobiltà.

La Marchesa D’Aragona era una venditrice in passato

Nuovo‘ ha persino intervistato la contessa Patrizia De Blanck la quale ha confermato che il suo vecchio lavoro era quello di vendere prodotti di bellezza.

Ma non è tutto. Tempo fa, Daniela disse a Signoretti di avere una suite di famiglia in un Hotel di lusso a Roma, ma non sarebbe affatto così perché alla struttura ricettiva avrebbero smentito tutto. Come reagirà Daniela quando verrà a sapere che fuori dalle mura della Casa di Cinecittà del Grande Fratello Vip 2018 si parla di lei?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!