Le parole straniere nel vocabolario italiano

dubbio-grammaticale

Le parole straniere nel vocabolario italiano sono tante e tanto utilizzate. Basti pensare a termini come sport, film, stage, curriculum, weekend, bug e la lista potrebbe continuare quasi all’infinito. Queste parole sono ormai entrate a far parte dell’uso comune e tante di esse, tralasciando quelle più recenti, sono infatti contenute nei dizionari di lingua italiana.

Tuttavia, gli italiani si sono persi una regola fondamentale del loro utilizzo: i termini di origine straniera, in italiano, rimangono immutati al plurale.

Tanti dicono e scrivono frasi come Mi piacciono gli sports e  Ho visto tanti films, ma la regola grammaticale vuole che i plurali di film e sport rimangano invariati rispetto al singolare. Perciò è corretto dire e scrivere Mi piacciono gli sport e Ho visto tanti film.

Sport e film sono due termini di origine inglese e probabilmente molti italiani pensano che, aggiungendo la s finale del plurale, non saranno etichettati come ignoranti in lingua inglese.

D’ora in poi rilassatevi… Mantenendo il plurale invariato, verrete additati come bravi conoscitori della grammatica italiana!

Vuoi leggere un articolo su un dubbio grammaticale? Clicca qui!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!