Fabrizio Corona a Verissimo: ‘Ho perso la testa per Asia Argento’

Fabrizio Corona sabato 10 novembre sarà ospite a Verissimo, ecco qualche anticipazione dell’intervista fatta in studio con Silvia Toffanin.

Verissimo, Fabrizio Corona parla di Asia Argento

Non è passato molto tempo da quando Fabrizio Corona era stato a Verissimo da Silvia Toffanin. Ora, a seguito del nuovo scoop che lo riguarda, l’ex re dei paparazzi ha voluto ritornare nello studio Mediaset per parlare della sua nuova fidanzata: Asia Argento. Corona ha raccontato di averla incontrata a casa sua il pomeriggio del 25 ottobre, il giovedì in cui poi è entrato nella casa del Grande Fratello Vip per chiarirsi con Silvia Provvedi:

Ero stordito, avevo la testa da un’altra parte. Quel giorno in cui ho visto Asia abbiamo fatto l’amore e dopo lei mi ha chiesto una dedica.

L’attrice ha letto i libri di Corona e in quell’occasione gli ha chiesto di scrivergli una dedica sul libro “Mea Culpa”. Fabrizio Corona le ha scritto: “Tu sei Dio e a me piacerebbe tornare a crederci di nuovo“. Secondo lui loro due sono molto simili con un tormento interiore che li accomuna. Si dice presissimo da Asia Argento, si scrivono tutti i giorni e lui pensa che lei sia la sua versione al femminile.

Fabrizio Corona commenta il suo intervento al GF Vip

Silvia Toffanin ha chiesto a Fabrizio Corona di parlare del suo intervento al Grande Fratello Vip. L’uomo ha detto di non essere andato per rimangiarsi le sue parole, ma per chiedere scusa per i modi che ha usato:

Quando ho visto Silvia e le ho chiesto scusa pensavo mi abbracciasse e che avremmo avuto un’amicizia.

Invece, Silvia Provvedi è stata molto dura con lui. L’ha perdonato ma non è intenzionata ad avere un rapporto con lui, di nessun tipo.

Fabrizio Corona si scusa con Ilary Blasi

Per quanto riguarda lo scontro avuto con Ilary Blasi, Fabrizio Corona si dice pentito. Si è reso conto di aver esagerato e questo è accaduto perché non gli è piaciuto il tono della conduttrice:

Ma se la vedo adesso la abbraccio e le chiedo scusa. Quello che è successo è stato brutto da vedere in tv.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!