Massimo Giletti, è ufficiale: ‘Torna in Rai tre anni dopo l’addio’, ecco dove (Foto)

Massimo Giletti rimette piede in Rai

Se prima era solo una voce di corridoio, ora è arrivata la conferma ufficiale. Massimo Giletti torna in Rai in netto anticipo. A dare la notizia ci ha pensato Alberto Dandolo, noto giornalista di Dagospia. In realtà non è un passaggio definitivo del torinese alla tv di Stato, bensì è solo un’ospitata.

Nello specifico il 19 maggio prossimo Giletti sarà presente negli studi Fabrizio Frizzi di Roma Roma. Ma per quale motivo? L’uomo rilascerà una lunga intervista alla collega Mara Venier, ovvero a Domenica In. Ma non è finita qui l’indiscrezione del giornalista di Roberto D’Agostino.

Massimo Giletti ospite a Domenica In, Maria De Filippi no

E mentre i piani alti della Rai presenti a Viale Mazzini si stanno occupando dell’ospitata di Maria De Filippi nel salotto della sua cara amica Mara Venier, è certo il ritorno alla tv pubblica del conduttore di Non è l’Arena. Per Queen Mary,, invece, la situazione potrebbe essere differente. Sembra infatti che i vertici Rai non vogliono la moglie di Maurizio Costanzo a Domenica In.

Per Giletti, invece si tratta solo di un’ospitata, ma non bisogna sottovalutarla. Il motivo? Da mesi non si fa altro che parlare di un possibile addio a La7 di Urbano Cairo e che tre anni fa le ha consegnato la prima serata domenicale del suo canale tematico. Su Dagospia  Alberto Dandolo ha scritto che Giletti rientra in Rai e lo fa proprio di domenica pomeriggio.

“Cosa bolle nel pentolone? Ah, saperlo…”,

ha dichiarato il giornalista. (Continua dopo la foto) 

Domenica In, Mara Venier

Massimo Giletti contro Barbara D’Urso 

E a proposito di Massimo Giletti, nell’ultimo numero di Chi, il settimanale di gossip diretto da Alfonso Signorini, il giornalista torinese ha fatto delle accuse gravissime nei confronti di Barbara D’Urso. L’uomo ha che non piace assolutamente il sio modo di condurre, spettacolarizzando la tv del dolore. Come reagirà la diretta interessata?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)