Amadeus annulla il suo matrimonio: la clamorosa decisione sulla compagna Giovanna Civitillo

Giovanna Civitillo si confessa al periodico di gossip Oggi

Dopo tanta attesa, finalmente Amadeus e Giovanna Civitillo sono pronti a fare il grande passo. Il 56enne conduttore della Rai sposerà in chiesa la sua amata che di anni ne ha 41. La coppia è legata dal vicolo civile da ben dieci anni e ora, invece si uniranno in matrimonio davanti a Dio.

A dare la lieta novella ci ha pensato la stessa Civitillo attraverso un’intervista rilasciata al magazine di gossip Oggi. Ricordiamo che Amedeo Sebastiani – il suo vero nome – e l’ex professoressa de L’Eredità hanno un figlio di 11 anni, José Alberto. Il presentatore dei Soliti Ignoti ha anche una figlia 21enne, Alice, avuta da una precedente relazione.

Amadeus e Giovanna Civitillo si sposano

Intervistata dal periodico diretto da Umberto Brindani, Giovanni Civitillo ha spiegato che ora è possibile sposarsi in chiesa col suo Amadeus. La donna ha detto che questo matrimonio è il coronamento di un sogno.

Ci tengono entrambi perché sono molto credenti. E ora che è arrivato l’annullamento del precedente matrimonio religioso di Ama, possono consacrare il loro amore come desiderano. Per quanto riguarda la cerimonia nuziale, la futura sposa di Sebastini ha rivelato che sarà abbastanza intima e avrà luogo in una piccola cappella della Capitale.

“È una scelta che vogliamo condividere con le persone che ci sono più care”,

ha confidato la donna a Oggi.

Amadeus nuovo conduttore del Festival di Sanremo 2020?

Intanto Amadeus sta vivendo un momento molto roseo sia dal punto di vista sentimentale che professionale. Oltre alla conferma della conduzione ai Soliti Ignoti e a Ora o mai più, l’artista potrebbe essere alla guida della 70esima edizione del Festival di Sanremo che si terrà a febbraio del 2020. Nel frattempo, però, oltre al nome di Amadeus sul web circola quello di Alessandro Cattelan.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)