Alessia Marcuzzi, la Pasqua della discordia: l’ira dei fan

Alessia Marcuzzi ha invitato a casa i suoi genitori in occasione delle feste pasquali. Questo dettaglio non è sfuggito ai suoi followers su Instagram. In una foto postata dalla conduttrice Mediaset su IG si è vista chiaramente la tavola imbandita per più persone. Alessia, “messa alle strette”, alla fine è stata costretta a spiegare tutto.

 L’ex iena ha affermato che la tavola era stata apparecchiata per 7 persone: lei, la sua famiglia, i suoi genitori (che peraltro sono suoi vicini di casa) ed un altro soggetto che, a detta della conduttrice, vive e lavora presso casa sua. Probabilmente una donna di servizio. Intanto, Alessia Marcuzzi ha specificato come i suoi genitori siano usciti a piedi per raggiungere casa sua, affermando: “Saranno 20 passi da casa loro”.

Alessia Marcuzzi, la tavola imbandita scatena l’ira dei fan

La risposta di Alessia Marcuzzi non ha tuttavia convinto i suoi fan, i quali hanno fatto notare alla conduttrice come la vicinanza non conta, poiché sarebbe stata lesa la quarantena obbligatoria in tal modo. I followers di Alessia hanno mostrato il post a Selvaggia Lucarelli. La blogger, in questo periodo, si è occupata di smascherare i furbetti che, in barba alle regole sulla quarantena, hanno avviato delle vere e proprie trasferte pasquali. Selvaggia, tuttavia, ha preferito non commentare quanto le è stato mostrato.

La Lucarelli ci è andata piano

Secondo Selvaggia Lucarelli, ci ha pensato già la stessa Alessia a spiegare ciò che ha fatto, dinanzi a milioni di follower. Proprio per questo, Selvaggia ha preferito rimanere in silenzio. La blogger ha dichiarato di non approvare il comportamento di Alessia, che è sempre stata un esempio per tante persone.

Tuttavia, secondo il parere della Lucarelli, la conduttrice Mediaset è già stata redarguita e si è augurata che faccia tesoro di questa esperienza. Sicuramente, Selvaggia ci è andata piano nel caso della Marcuzzi. (Continua dopo il post)

L’importanza dello stare a casa

I follower di Alessia Marcuzzi non hanno avuto scrupoli a criticare fortemente il gesto del personaggio televisivo. I fan di Alessia hanno ribadito come, nel corso dell’emergenza coronavirus, sia importante attenersi al distanziamento sociale, anche nel caso di nostri parenti e familiari.

L’errore di Alessia e dei suoi genitori

Un follower ha fatto notare alla conduttrice come non abbia importanza se i suoi genitori vivono vicini o distanti da lei: “Non dovrebbero comunque uscire di casa per un pranzo, ma per motivi gravi e lavorativi”. Nel caso della signora di servizio menzionata da Alessia nel corso delle sue spiegazioni, lei poteva tranquillamente partecipare al pranzo pasquale, in quanto vive sotto lo stesso tetto della sua datrice di lavoro. Che dire? Ai posteri l’ardua sentenza!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Marco Della Corte: