Uomini e Donne, Tina Cipollari non ci sarà per volontà della De Filippi

Tina Cipollari

Uomini e Donne, Tina non ci sarà

A causa dell’emergenza del Coronavirus, molti programmi televisivi sono stati sospesi. Uno di questi è quello di Uomini e Donne di Maria De Filippi. Per fortuna il pubblico potrà seguire di nuovo le dinamiche sentimentali dei partecipanti a partire da lunedì 20 aprile.

A comunicarlo è stata Raffaella Mennoia sul suo profilo Instagram. Ha annunciato che lei e il suo team non hanno mai smesso di lavorare per poter intrattenere i telespettatori in questo periodo difficile. Ci saranno delle novità che stanno scatenando una serie di polemiche. Una di queste è l’assenza di Tina Cipollari nello studio.

‘Bisogna rispettare le disposizioni emesse dal governo’

Tina non ci sarà per volontà della De Filippi. Alcuni hanno pensato che la conduttrice non voglia più assistere ai suoi battibecchi con Gemma Galgani. Infatti la redazione è stata sollecitata in varie occasioni dai fan per allontanarla. E’ impensabile che una donna dell’età della dama torinese venga ridicolizzata dall’opinionista.

Spesso si è parlato di mancanza di rispetto per le persone più anziane, un messaggio di certo negativo per i giovani. La sua assenza, però, ha un’altra motivazione del tutto giustificata. In pratica la padrona di casa non vuole esporre né lei né Gianni Sperti a eventuali rischi di contagio.

Nello studio ci saranno poche persone, quelle indispensabili per portare avanti UeD. Secondo fonti attendibili la settimana prossima avrà inizio con le puntate del Trono Classico. Si passerà a quelle del Trono Over per poi proporre il nuovo format televisivo. Saranno vietate sia le  effusioni romantiche che i secondi dedicati al ballo. Il corteggiamento avverrà esclusivamente con parole e sguardi. La De Filippi ha proposto anche una conoscenza virtuale.

La novità del corteggiamento virtuale

Giovanna Abate e Gemma sono state le prime ad accogliere entusiaste tale proposta. Hanno accettato l’idea di conoscere i pretendenti su WittyTv e tramite Whatsapp. La prima ha mostrato di avere un interesse per Alessandro Graziano e Sammy Hassan.

Quest’ultimo le ha dedicato una Instagram Story mentre l’altro è alle prese con problemi legati al lavoro. Infatti molti non credono che abbia del tempo per coltivare la conoscenza della ragazza. Tuttavia non è escluso che possa tornare e rimettersi in gioco.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Maria Giordano: Mi chiamo Maria Giordano, ho 30 anni e sono laureata in Filologia Moderna presso l'Università Federico II di Napoli. Attualmente esercito la professione di docente presso una scuola nella zona periferica della mia amata città. Amo ballare, leggere e disegnare.