Al Bano e la pensione da 1470 euro, lo sfogo: “Non me la passerei tanto bene”

Al Bano

Al Bano Carrisi torna a parlare della sua pensione

Al Bano è tornato a parlare di un argomento ostico che mesi fa hanno scatenato una serie di polemiche sul web. Dopo le notizie di cronaca rosa su un suo possibile matrimonio con Loredana Lecciso, ora il Maestro Carrisi è finito al centro dell’attenzione per la sua pensione. Diverse settimane fa, quando l’Italia era in pieno lockdown, l’ex marito di Romina Power si era lamentato del fatto di non poter realizzare concerti nel nostro Paese e nel resto del mondo a causa del Covid-19.

In quell’occasione il cantautore non poteva usufruire dell’albergo e ristoranti all’interno della sua tenuta di Cellino San Marco. Quindi, con la sua pensione da 1470 faceva fatica ad andare avanti con una famiglia così numerosa. Affermazioni che all’epoca scatenarono la rabbia di molti italiani.

Lo sfogo del Maestro Carrisi

In una recente intervista, Al Bano ha parlato delle grandi difficoltà che sta attraversando il mondo della musica a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus. Infatti, il cantautore di Cellino San Marco si è visto costretto, a suo malgrado, ad annullare la sua tournée mondiale. Nelle prossime settimane il Maestro Carrisi doveva recarsi in Russia, Romania, Austria Germania, Spagna, Cina e Australia.

Parlando col giornalista, l’ex di Romina Power ha dichiarato: “Ho calcolato che i miei risparmi mi faranno stare bene per due anni”. Poi si è chiesto che se si trova in difficoltà lui figuriamoci i semplici lavoratori. Poi la battuta sulla sua pensione: “Se le cose continuassero ad andare male e un giorno dovessi vivere di sola pensione non me la passerei tanto bene”.

La rabbia del popolo del web alle dichiarazioni di Al Bano

Ricordiamo che Al Bano per oltre 55 anni di carriera percepisce ‘solamente’ di pensione 1470 euro e fino a qualche mese fa erano cento euro in meno. Ovviamente le dichiarazioni del cantautore di Cellino San Marco hanno scatenato una serie di polemiche sul web.

Molti internauti, infatti, si sono scagliati contro il Maestro perché lui ha sempre vissuto nell’agio e di certo non si può lamentare mentre gente ha perso il lavoro oppure non ha i soldi per pagare le tasse e soprattutto non riesce a comprare i beni di prima necessità. Arriverà la replica del diretto interessato?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Miriam Esposito: