Blanco strattona Mahmood sul palco di Sanremo: dopo settimane, ecco svelato il motivo

In queste ore, il cantante Blanco ha rilasciato un’intervista in cui ha parlato del suo rapporto con Mahmood ed ha fatto anche chiarezza su un gesto accaduto sul palco di Sanremo 2022. Nello specifico, il cantante ha strattonato il suo duettante.

Il pubblico da casa ha notato subito l’accaduto, pertanto, le ipotesi sui motivi hanno cominciato a svilupparsi rapidamente. A distanza di un po’ di settimane, però, è stata fatta finalmente chiarezza.

Il gesto di Blanco contro Mahmood a Sanremo 2022

Blanco ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair in cui ha parlato della sua carriera ed ha svelato il senso di un gesto compiuto verso Mahmood sul palco di Sanremo 2022. Mentre i due cantanti si stavano esibendo, infatti, il primo ha preso con forza il suo collega finendo per scuoterlo in maniera molto vigorosa. Il pubblico non ha potuto fare a meno di notare la passione messa in quel gesto, pertanto, in molti hanno cominciato a fare delle ipotesi.

Alcune persone hanno ritenuto che tra i due fosse successo qualcosa dietro le quinte e che Blanco si fosse voluto “vendicare” sul palco dell’Ariston. Altri, invece, hanno ipotizzato che quello potesse essere stato un gesto di passione dovuto ad un legame tra loro due che va oltre l’amicizia. A quanto pare, però, la verità non rientra in nessuna di queste ipotesi e a fare chiarezza è stato uno dei due.

Il cantante spiega cosa c’è dietro

Nell’intervista in questione, infatti, Blanco ha spiegato che il motivo per cui ha strattonato Mahmood sul palco di Sanremo risieda in un gesto di stizza. Il cantante ha dichiarato di volere molto bene al suo collega e amico, tuttavia, non può fare a meno di riconoscere che sia un po’ troppo pesante in certe circostanze. Per tale ragione, lo ha preso per la maglietta per dargli una svegliata e per fargli capire che, ormai, ce l’avessero fatta.

Il protagonista, poi, non ha potuto fare a meno di ammettere che tale gesto sia stato intriso di passione. A tal proposito, ha detto che non c’è nulla di male in quanto anche in amicizia c’è la passione perché essa non contraddistingue solamente i rapporti d’amore. Con queste parole, dunque, è stata fatta chiarezza su un’altra questione che è stata molto dibattuta nelle scorse settimane inerente il Festival della canzone italiana.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Claudia Caputo: Mi chiamo Claudia, sono specializzata in marketing e comunicazione e sono appassionata di scrittura. Gestisco e collaboro con diverse pagine e gruppi social, dove condivido notizie inerenti il mondo dello spettacolo, dell'attualità e del gossip.