Maurizio Costanzo rompe il silenzio: ecco cosa ne pensa del figlio Saverio

Maurizio Costanzo

Il giornalista romano parla del figlio Saverio

Ieri sera su Rai Uno è andato in onda l’ultimo appuntamento de L’Amica Geniale, una fiction che ha riscosso un successo clamoroso. Lo sceneggiato è stato tratto dall’omonimo libro ed è stato diretto da Saverio Costanzo, il figlio di Maurizio Costanzo. Quest’ultimo ha mantenuto sempre un massimo riserbo sul rapporto che ha col figlio. Il motivo? Per evitare che in tanti dicessero che fosse raccomandato e per non ostacolargli la carriera di regista.

Saverio Costanzo regista de L’Amica Geniale

Saverio Costanzo è nato quarant’anni fa dal matrimonio di Costanzo con la collega Flaminia Morandi. Sin da giovane ha manifestato il desiderio di intraprendere la carriera cinematografica e, con il bene placido dei genitori, oltre ad aver studiato nel nostro Paese ha fatto delle esperienze all’estero. Ora Saverio è un regista abbastanza conosciuto ed affermato in Italia e dopo aver diretto L’Amica Geniale sotto forma di film, ha deciso di realizzare anche una fiction in quattro puntate per la Rai. Ma cosa ne pensa il padre Maurizio del lavoro del figlio?

Maurizio Costanzo si confessa al settimanale Visto Tv

In una recente intervista rilasciata a Visto Tv, Maurizio Costanzo ha parlato di suo figlio Saverio e del rapporto che ha con lui. Quando il giornalista gli ha chiesto se ha mai provato a distogliere al figlio l’idea di diventare regista, il marito di Maria De Filippi ha risposto così:

“Non l’ho mai ostacolato. E il suo successo è la risposta per tutti i sacri ci cui si è sottoposto. Mio figlio ama il suo lavoro e meno male che gli riesce così bene. Come se fosse predestinato”.

Il conduttore romano, inoltre, ha affermato che ha sempre visto tutti i lavori del figlio Saverio ma non lo ha mai ostacolato. Mentre sull’Amica Geniale si è espresso in questo modo:

“L’amica geniale? Ovviamente l’ho visto e mi è piaciuto molto. Mi è sembrato un esempio di nuovo realismo”.

Quindi Maurizio Costanzo è orgoglioso di Saverio e di quello che ha fatto in tutti questi anni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!