Nadia Toffa la triste rivelazione: ‘Ecco dove passerà il Capodanno….’

Nadia Toffa
Nadia Toffa

Nadia Toffa ha rotto il silenzio con i fan parlando delle prossime festività. Il Capodanno è una festa importante, ma la iena preferisce passarlo in famiglia a casa piuttosto che fuori. Ecco perché

Nadia Toffa, con un nuovo post ha fatto gli auguri di Buon anno a tutti i suoi fan che come sempre la seguono con affetto e con tanta voglia di sostenerla. Proprio poche ore fa, Nadia ha voluto rivelare a tutti dove passerà il suo capodanno. Tutti adesso stanno pensando di trascorrerlo con gli amici o a giocare con i parenti, ma Nadia ha voluto raccontare quale sapore ha per lei l’ultimo giorno dell’anno.

Nadia Toffa, ecco dove trascorrerà il Capodanno

Capodanno per Nadia Toffa non ha il sapore di sempre. La iena si vestirà di rosso e trascorrerà tutto il giorno in casa. Nonostante le tante sofferenze il sorriso di Nadia è sempre smagliante, questo perché per fortuna la giornalista ha un carattere molto temprato che non si lascia abbattere.

Le difficoltà per lei rappresentano un ostacolo da saltare non un muro insormontabile. Come ha fatto per il giorno di Natale, anche per Capodanno la iena ha voluto raccontare a tutti dove passerà le feste.

Nadia resterà a casa

Mentre decine di ragazzi della sua stessa età si apprestano a passare fuori casa o comunque con gli amici il Veglione, Nadia Toffa ha raccontato di avere ben altre intenzione: quella di passare l’ultimo giorno dell’anno a casa con i propri familiari.

Probabilmente, non ha abbastanza forze per dimenarsi per strada o stare nel caos. Ecco cosa ha scritto sotto una foto che la ritrae sul divano:

“Capodanno a casa, ma comunque elegante e con qualcosa di rosso, che al 31 per tradizione porta fortuna! Ah! Ho scoperto per caso che Il rosso per i cinesi rappresenta invece la felicità. Uniamoli allora: FELICITÀ E FORTUNA. BUON ANNO A TUTTI E DIVERTITEVI! che fate di bello? Un bacione enorme”.

Un messaggio che suona un po’ nostalgico , ma noi ci auguriamo che il nuovo anno per lei possa essere tutt’altro che triste.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!