Aaron Nielsen: “L’Isola dei Famosi 2019 e il rapporto con mamma Brigitte”

Aaron Nielsen

Aaron Nielsen sarà uno dei naufraghi all’Isola dei Famosi 2019: lo ufficializza l’account ufficiale Instagram del reality show. Per capire quali sono le sue sensazioni a poche ore dalla partenza, Novella 2000 ha avuto modo di raggiungerlo per un’intervista esclusiva. Il 25enne figlio di Brigitte Nielsen ha toccato nella chiacchierata vari argomenti, compresa famiglia, amore e vita professionale.

Chi è Aaron Nielsen

Nato in Svizzera nel 1993, e cresciuto sulle sponde del Lago di Lugano col padre, è il secondo figlio della Nielsen a sbarcare in Honduras. Nel 2011 già Killian, figlio avuto con l’americano Mark Gestineau, fu nel cast, classificandosi terzo. Proprio col fratello, Aaron Nielsen ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza fino a quando non ha deciso di percorrere la carriera come modello e indossatore. Rara la sua bellezza: biondo come la madre, fisicamente asciutto come dal padre. Per preservare i rapporti con la famiglia è sempre in viaggio.

Aaron Nielsen pronto al decollo

L’Isola dei Famosi 2019 non rientrava nei progetti di Aaron Nielsen, ma appena gli si è presentata l’opportunità ha accettato senza timori:

“Non era assolutamente nei miei programmi, ma quando si è prospettata la possibilità di fare il provino, l’idea mi è piaciuta da subito”

Fidanzato con la studentessa Francesca La Selva, è pur sempre cuore di mamma:

“Io e mia mamma ci sentiamo spesso. Mi ha riempito di consigli e anche raccomandazioni, del resto la mamma è sempre la mamma”

Ma non è sempre stato tutto rose e fiori coi genitori:

“Con loro non sono sempre andato d’accordo, specialmente in fase adolescenziale, come credo che sia per tutte le famiglie. Con i miei fratelli invece ho avuto la fortuna di avere un legame davvero forte, ho tanti fratelli e sorelle ma con ognuno di loro sono riuscito a costruire un rapporto speciale, ci vediamo e ci sentiamo spesso”

In chiusura dell’intervista, su quello che l’Isola dei Famosi 2019 potrebbe dargli, Aaron Nielsen spiega:

“L’Isola mi darà sicuramente la possibilità di mettermi alla prova, di riscoprirmi in un ambiente totalmente nuovo ed estraneo. Io all’Isola darò tutte le mie energie e il mio impegno per riuscire al meglio nelle sfide che mi metterà davanti”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!