Schiarire i capelli con metodi naturali

Rimedi naturali per schiarire i capelli

Metodi naturali per schiarire i capelli

Gli uomini preferiscono le bionde. Realtà o falso mito che sia, è indubbio che i capelli biondi suscitino da sempre una forte attrattiva non solo per gli uomini, ma anche per le donne stesse. I capelli chiari, infatti, incorniciano il viso in maniera naturale e gli donano luminosità e fascino.

Se anche voi volete dare una svolta al vostro look e schiarire i vostri capelli senza ricorrere a tinture chimiche, questa guida è quello che fa per voi. Troverete una serie di consigli su come schiarire i capelli con metodi naturali senza il rischio di danneggiare la vostra chioma. La natura, come per i capelli scuri, ci viene incontro e ci offre una serie di rimedi naturali per ravvivare il nostro colore. Un’importante premessa: gli schiarenti naturali per essere efficaci devono essere utilizzati su chiome da castane a bionde ed il risultato non è immediato ma graduale. Vediamo insieme, dunque, come schiarire i capelli in modo naturale

Schiarire i capelli con la camomilla

La camomilla è forse uno dei rimedi naturali più utilizzati per schiarire i capelli. Non dovete far altro che preparare un classico infuso: 2 o più bustine di camomilla (in base alla lunghezza dei capelli) in acqua e lasciate bollire per qualche minuto.  Quando sarà freddo, applicate l’infuso di camomilla sulla chioma dopo il normale lavaggio e lasciate asciugare i capelli al sole. Ripetete l’applicazione dopo ogni shampoo per almeno 2 settimane. I risultati saranno evidenti fin dai primi utilizzi: riflessi dorati simili ai colpi di sole.

Schiarire i capelli con la birra

Un altro rimedio naturale in grado di donare ai capelli dei bei riflessi dorati è la birra. Procuratevi un paio di bottiglie di birra chiara ed una bacinella. Dopo il lavaggio, mettetevi a testa in giù con i capelli in direzione della bacinella e versateci sopra la birra massaggiando la cute. Ripetete l’operazione, raccogliendo la birra che cade nella bacinella, fino a che non sarà terminata la birra. Procedete all’asciugatura senza risciacquare.

Schiarire i capelli con il miele

Vi sembrerà strano e forse anche un po’ scomodo, ma il miele è un ottimo schiarente naturale. Usatelo come una maschera miscelandone un po’ con il vostro balsamo abituale. Preferite il miele millefiori e applicate la maschera sui capelli e lasciatela agire per una mezz’oretta. Risciacquate e fate asciugare naturalmente.

Schiarire i capelli con il limone

Anche il limone può essere usato per schiarire la vostra chioma. Il procedimento è simile a quello usato per la camomilla. Dovete spremere un paio di limoni e miscelare il succo con dell’acqua. Vaporizzate, poi, sui capelli umidi e lasciate asciugare.

Avete provato questi o altri rimedi naturali per schiarire i capelli? Raccontateci la vostra esperienza nei commenti. 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Chiara Ranallo: Bisogna prendere speciali precauzioni contro la malattia dello scrivere, perché è un male pericoloso e contagioso. Pierre Abélard