Maurizio Costanzo, la terribile perdita nel giorno del suo 81 compleanno: ‘Mi provoca malinconia..’

Festival di Sanremo 2020

Il compleanno di Maurizio Costanzo

Oggi, mercoledì 28 agosto 2019 è un giorno molto importante per Maurizio Costanzo. Il marito di Maria De Filippi, infatti, compie 81 anni, un traguardo davvero strepitoso. Tuttavia il noto giornalista a Tv Blog ha raccontato qualcosa di malinconico.

Il marito di Maria De Filippi si confessa a TV Blog

Maurizio Costanzo nella giornata odierna spegne 81 candeline. Per l’occasione il noto giornalista e conduttore televisivo ha deciso di ricordare un suo caro amico in occasione del decennale dalla sua morte. Stiamo parlando di Mike Bongiorno che è venuto a mancare l’8 settembre del 2009.

Il consorte di Maria De Filippi, intervistato dal portale web TV Blog, ha dichiarato che sta attraversando un periodo molto positivo, anche se ha un filo di malinconia. Il conduttore de L’Intervista, ha confidato al giornalista del sito, come ha vissuto questa seconda parte della sua vita, sperando che durerà ancora per lungo tempo. L’artista capitolino ha confessato questo:

“LE VIVO CON GIOIA PERCHÉ, ANNO DOPO ANNO, POSSO CONTINUARE ANCORA A VIVERLE”.

Poi tornando indietro con la mente, Costanzo è stato investito da momenti di grande malinconia per il tempo passato che non può più tornare indietro:

“MI PROVOCA UN PO’ DI MALINCONIA PENSARE ALLA MIA INFANZIA, MA, PRINCIPALMENTE, AI MIEI GENITORI”.

Maurizio Costanzo e il ricordo su Mike Bongiorno

Tra pochi giorni il marito di Maria De Filippi ricorderà il re dei quiz televisivi Mike Bongiorno con una puntata speciale del Maurizio Costanzo Show:

“SIAMO A POCHI GIORNI DAI DIECI ANNI DALLA MORTE DI MIKE BONGIORNO, ABBIAMO PENSATO DI RICORDARLO IN TELEVISIONE, AVENDO IO ACCANTO IL FIGLIO DI MIKE, NICOLÒ, E POI DA GERRY SCOTTI A PIPPO BAUDO A TUTTE LE VALLETTE, A WALTER VELTRONI, A VITTORIO SGARBI E ALTRI ANCORA”.

Per intrattenere il pubblico sono previste delle novità:

“IL PROGRAMMA SI CHIAMERÀ “GRAN VARIETÀ” E SARÀ LA RIPROPOSTA DEI GRANDI VARIETÀ TELEVISIVI DEL SABATO SERA CHE HANNO AFFEZIONATO IL PUBBLICO COME NESSUN ALTRO PROGRAMMA. CI SARANNO DEGLI OSPITI, PENSO, E CI SARANNO, OVVIAMENTE, MATERIALI DI REPERTORIO DEL PASSATO”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!