Una Vita trame puntate 8 e 9 novembre: Flora prende una decisione

Anticipazioni Una Vita su Lucia e Flora

Le trame delle ultime puntate della settimana di Una Vita sono incentrate sulla terribile scoperta di Lucia e sulla decisione di Flora. La prima avrà un confronto molto amaro con Alicia, una donna che dirà di essere stata abusata da Padre Telmo un po’ di anni fa.

Flora, invece, sarà sempre più propensa ad intraprendere la carriera di attrice. Proprio per tale ragione, arriverà a prendere una decisione molto importante riguardo al suo futuro. Come la prenderanno gli abitanti di Acacias?

Trame Una Vita, episodio 8 novembre: Lucia parla con Alicia

Venerdì 8 novembre assisteremo al confronto tra Lucia e Alicia. Le trame delle ultime puntate di Una Vita hanno messo in luce che Padre Telmo è stato accusato da Samuel di aver rapito e abusato della sua donna.

Il priore Espineira, quindi, consiglierà al sacerdote di allontanarsi dal villaggio. L’uomo, però, convinto delle sue buone intenzioni e della sua innocenza non accetterà questa proposta. Nel momento in cui Samuel e Lucia apprenderanno questa decisione rimarranno spiazzati.

L’Alday, allora, combinerà un incontro tra la sua donna e Alicia Villanueva, una donna che sosterrà di aver ricevuto abusi dal prete. Lucia, che inizialmente rifiuterà di testimoniare contro l’uomo che le ha confessato di amarla, dopo questa conversazione cambierà idea.

Le dettagliate descrizioni della Villanueva, infatti, la lasceranno completamente senza parole, al punto che incomincerà ad avere realmente qualche sospetto sulla sincerità di Telmo.

Puntate ricche di pathos: la decisione di Flora

Le trame delle puntate di Una Vita si infittiranno sempre di più. Nel corso dell’episodio di sabato 9 novembre, infatti, vedremo che Alicia implorerà Lucia di fare giustizia anche per lei, dal momento che Telmo all’epoca non fu condannato.

In seguito, l’attenzione si sposterà su Flora. La giovane ha appena debuttato nell’opera teatrale di Lenor ed ha lasciato entusiasta tutti gli abitanti, soprattutto il produttore Benjamin Corral.

L’unica a rimanere un po’ turbata dalla rappresentazione teatrale, specie a causa del bacio finale tra Flora e Carmen, è stata la bigotta sarta. Ad ogni modo, Flora deciderà di inseguire il suo sogno e prenderà, dunque, la decisione di iscriversi ad una compagnia teatrale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!