Barbara D’Urso e Mauro Berardi, la rivelazione: ecco perché si è lasciata col padre dei suoi due figli

Barbara e Mauro

Barbara D’Urso e la separazione da Mauro Berardi

Barbara D’Urso difficilmente parla della sua vita sentimentale. Ma tempo fa, nel corso di una puntata di Pomeriggio Cinque, la conduttrice napoletana si è lasciata andare ad un sfogo menzionando il suo ex Mauro Berardi. Ricordiamo che con quest’ultimo non si è mai sposata ma avuto due figli Giammauro e Emanuele, uno medico e l’altro un bravo chirurgo.

Lady Cologno e il suo ex compagno si sono lasciati ormai da diversi anni per via di incomprensioni e ragioni di lavoro. Ma Carmelita ha sempre ribadito che Mauro rimarrà per sempre l’amore della sua vita. Una storia d’amore intensa e vera quella col produttore cinematografico, ma anche dolorosa, come spiegato dalla stessa Barbara nella sua trasmissione tv.

La loro relazione e la sofferta separazione

“L’uomo più importante della mia vita è stato Mauro. È l’uomo che ho amato di più e infatti ci ho fatto anche due figli. Ho sofferto tanto per questa separazione”,

ha dichiarato Barbara D’Urso nel corso di un appuntamento di Pomeriggio Cinque. Chi segue i programmi di Lady Cologno sa perfettamente che quest’ultima difficilmente parla della sua vita privata, tranne ai saluti finali quando menziona sempre i suoi figli. Carmelita e Mauro Berardi sono stati una coppia per circa dieci anni ma non sono mai convolati a nozze. Il marito della D’Urso, infatti è stato solo il danzatore Michele Carfora, con il quale il matrimonio è finito nel peggiore dei modi dopo solo quattro anni.

Barbara D’Urso parla del padre dei suoi due figli: ecco le sue parole a Verissimo 

Barbara D’Urso più volte ha definito il suo ex compagno Mauro Berardi l’uomo più importante della sua vita. Tempo fa, ospite a Verissimo Lady Cologno disse:

“L’amore vero è stato con il padre dei miei figli. Ho provato ad avere un rapporto d’amicizia con lui dopo la fine della nostra storia, ma è difficile, bisogna essere in due a volerlo”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)