Maria Teresa Ruta, il fratello vuota il sacco: “È una macchia per la mia famiglia”

Maria Teresa Ruta

Stefano Ruta parla dei divorzi avuto in famiglia

Dallo scorso settembre Maria Teresa Ruta è una concorrente del Grande Fratello Vip 5. In questi primi due mesi di programmazione il pubblico ha avuto modo di conoscere un lato inedito della conduttrice. Infatti, abituati a vederla sempre sorridente quando presentava, ora si è venuti a conoscenza che la donna ha sofferto molto. Inoltre, nelle ultime ore a svelare qualcosa in più della gieffina, ci ha pensato il fratello Stefano attraverso una lunga intervista per il magazine Chi.

Sulla congiunta, l’uomo ha ammesso che la loro è una famiglia di sani principi e che i loro divorzi sono stati vissuti male in casa. “Le nostre separazioni sono state una macchia per la mia famiglia. Per i nostri il matrimonio si consuma dal sì fino alla morte”, ha dichiarato Stefano alla rivista prodotta da Mondadori. In più, però, ha ammesso di aver avuto un infanzia felice anche se la sorella li ha lasciati quando era solo una 17enne per intraprendere la carriera artistica.

Al fratello di Maria Teresa non piace Enock Barwuah

Intervistato dal noto periodico Chi, parlando dell’esperienza di Maria Teresa Ruta alla quinta edizione del Grande Fratello Vip, il fratello Stefano si è detto fiero di lei: “Ha una testa pensante a differenza di altri Enock è scolpito, ma è proprio come fosse tutto di marmo”.

Il consanguineo della gieffina ha detto anche che Barwuah difficilmente dice la sua e si inserisce nelle conversazioni tra inquilini. Inoltre, al giornalista ha pure ammesso che nel reality show di Canale 5 manca la narrazione, la presenza intellettiva. In poche parole il fratello di Mario Balotelli, non è per nulla tra i preferiti di Stefano.

Stefano Ruta parla della nipote Guenda Goria

Nel corso della lunga intervista per il settimanale Chi, Stefano Ruta ha espresso il suo parere anche sulla nipote Guenda Goria. L’uomo ha ammesso che anche quando era piccola aveva un caratterino fumantino. Il consanguineo della concorrente del Grande Fratello Vip 5 ha detto di aver realizzato dei viaggi con l’ex gieffina sottolineando: “Già da bambina era quadrata, più grande dei suoi anni, ma anche irascibile e capricciosa”.

Per fortuna, ora la ragazza avrebbe trovato il giusto equilibrio e quel pizzico di ironia per affrontare la vita. Tuttavia, suo zio ha rivelato che che la nipote non ha vissuto l’infanzia con la spensieratezza che dovrebbero avere i bambini di quell’età.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)