La piddina Anna Ascani si scaglia contro Matteo Salvini: ‘Vergognati, non sono…’

La piddina Anna Ascani si scaglia contro Matteo Salvini: ‘Vergognati, non sono…’

La piddina Anna Ascani contro il leader della Lega Matteo Salvini

Nelle ultime settimane Matteo Salvini è stato definito razzista, fascista, nazista e tanto altro ancora. Il motivo? La politica sull’immigrazione che il ministro dell’Interno sta adottando nel nostro Paese. Tra le varie persone che l’hanno attaccato c’è anche Anna Ascani, una politica italiana che milita nel Partito Democratico. La trentenne ci è andata giù pesante contro il leader della Lega Nord. Ma andiamo a vedere cosa ha scritto sui social.

Anna Ascani e il tweet velenoso contro Matteo Salvini

Alcuni giorni fa Matteo Salvini ha pubblicato una serie di immagini sul suo profilo Twitter dove lo ritraggono in compagnia di alcuni uomini di colore, affermando che lui non è razzista. Un gesto molto carino e semplice che però ha scatenato l’ira della piddina Anna Ascani che, secondo ‘Libero Quotidiano’, è una campionessa di gaffe e cause perse. La politica nata a Città Di Castello ha replicato al vice Premier attraverso un tweet.

“La didascalia giusta sarebbe stata non sono razzista, ho tanti amici neri. Vergogna”,

ha scritto la Ascani. Ma vergogna di cosa?

La piddina contro il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio

Alcune ore fa, sul suo profilo Twitter la piddina Anna Ascani ha scritto un messaggio molto forte contro il Ministro del Lavoro e vice Premier Luigi Di Maio. Ecco il tweet:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!