Il drammatico addio sui social, Vladimir Luxuria l’improvviso lutto 

Vladirmir Luxuria

Il politico e personaggio del mondo dello spettacolo Vladimir Luxuria ha detto addio ad una persona che ha contato tanto per lei,  La Karl du Pigné.

Un fulmine a ciel sereno per Vladimir Luxuria. Una perdita importante quella di Vladimir Luxuria. Ecco l’addio sui social.

Vladimir Luxuria, l’addio sui social

Un lutto improvviso quello di Vladimir Luxuria che ha detto addio all’amico morto a 61 anni Andrea Berardicurti, la Karl du Pigné, all’ospedale San Giovanni di Roma poco dopo le 22. Chi era Karl?  Un personaggio noto ai frequentatori del famoso locale romano Muccassassina.

A dare la notizia proprio il direttore del locale Diego Longobardi ed il Circolo di cultura omosessuale, sulla sua pagina Facebook:

«Sei e resterai per noi tutte e tutti la colonna del Circolo, l’attivista instancabile e appassionato, la forza, la generosità e l’ironia, l’artista e l’amico amato. Senza di te tutto il Mieli è più solo, tutto il movimento lgbt+ è più solo, Roma è più sola. Ma tu sarai con noi per sempre, dall’alto dei tuoi tacchi, dall’acume della tua intelligenza e umanità, e infine dal carro ideale dei tanti e tanti Pride ti vedremo per sempre. Grazie, Andrea. Grazie, zia Karl».

Gli omaggi sui social

I suoi spettacoli erano sempre molto apprezzati, Andrea Berardicurti, la La Karl du Pigné, era un’attivista per i diritti GLBT una drag queen ovviamente. Aveva una grande popolarità nel mondo dello spettacolo, dell’animazione e del travestimento, l’anima di tanti  Gay Pride.

Gli omaggi sui social e il messaggio di Vladimir

Quando Luxuria ha saputo la triste notizia ha commentato così il lutto:

«Sono distrutta».

E come lei tanti altri. Imma Battaglia ricorda così la drag in lotta:

“Con Karl abbiamo trascorso anni bellissimi di lotta e gioia vera. Quella forza ironica e sarcastica ha accompagnato gli anni più importanti e belli della mia vita che ha avuto epilogo nel world Pride del 2000! Lo ricorderò sempre così una drag in lotta!”

Poi aggiunge:

Sono certa che anche in cielo porterà la sua energia e i suoi meravigliosi e artistici travestimenti”. Dimitri Cocciuti, autore televisivo invece la omaggia con queste parole: “Ti conosco da più di 10 anni, quando ti convinsi a partecipare a un programma di prima serata per parlare di famiglie e tu, vestito meravigliosamente da drag, in una clip raccontasti cosa fosse per te la famiglia: un posto dove di importante c’era solo l’amore”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!