Floriana Messina vittima di una sparatoria: lo spavento dell’ex gieffina

Floriana Messina è nota al pubblico per la sua partecipazione alla dodicesima edizione del ‘Grande Fratello’. Poche ore fa è stata vittima di una sparatoria a Napoli

Dopo la sua esperienza nella casa più spiata d’Italia ha totalmente cambiato il suo look e si è sottoposta ad una serie di interventi chirurgici che l’hanno resa ancora più bella. Nelle ultime ore, circola in rete, una notizia che ha spaventato i suoi fan. Il motivo? Floriana ha assistito ad una sparatoria a Napoli.

Le parole di Fabiana Messina

La scorsa notte, Floriana Messina ha assistito ad una sparatoria avvenuta a Napoli. Secondo quanto riportato da Fabiana l’auto su cui era a bordo è stata presa di mira da alcuni banditi che l’hanno colpita più volta con colpi di pistola.

La vicenda è stata raccontata sul suo profilo Instagram. La ragazza, che è spesso vediamo in veste di ospite nel salotto di Barbara D’Urso, ha raffermato:

 “Schifata e indignata! Sono, anzi, siamo vivi per miracolo di non so chi lassù! Pensavo di vedere certe cose solo nei film ma questa volta l’ho provato sulla mia pelle e credetemi sono ancora provata!”

Floriana ha poi aggiunto:

“Essere sparati addosso per un orologio è davvero una follia nel 2019! Ringrazio Dio di essere viva. A quest’ora sarei morta!”

La ragazza era in campagna dell’ex calciatore del Parma, Antonio Vacca.

Le parole di Antonio Vacca commenta l’accaduto

Anche l’ex calciatore del Parma ha commentato tramite Instagram quanto accaduto a Napoli:

“Per la seconda volta mi avete sparato appresso senza sapere se dietro ci fossero le mie figlie. Ma la colpa è mia che metto i gioielli in questa Città abitata da gente di m… che prova solo invidia”.

Fortunatamente solo un grande spavento per i due.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!