Non ti frega nulla di Fedez, vuoi solo soldi…’: Chiara Ferragni e Leone umiliati a San Valentino

Ferragni Fedez

Chiara Ferragni umiliata nel giorno di San Valentino con accanto Leone.

Chiara Ferragni e Fedez continuano a creare enorme polemica sui social. La coppia milionaria è sempre attiva sui social e per tale ragione spesso si torva al centro di numerose critiche. Nel giorno di San Valentino, gli haters anche questa volta non si sono risparmiati umiliando non solo l’influencer ma anche il piccolo Leone. Vediamo insieme cosa è successo.

Fedez e Chiara Ferragni nella bufera, insulti rivolti anche al piccolo Leone

Chiara Ferragni felicemente sposata da circa 5 mesi con il rapper Fedez, continua la sua vita da influencer nel mondo della moda e dello spettacolo. La biondina poche ore fa, in occasione di San Valentino (la festa degli innamorati, ha postato uno scatto del piccolo Leone, come testimonial del proprio amore.

La Ferragni, ovviamente non pubblica mai nulla a caso e anche in questa giornata dedicata esplicitamente all’amore non ha potuto fare a meno di postare il suo orgoglio.

Happy Valentine’s day everybody ❤️

(Continua dopo la foto)
Leone festeggia San Valentino

Chiara Ferragni e Fedez accusati nel giorno di San Valentino

Chiara Ferragni e Fedez come già anticipato pubblicano continuamente la loro vita sui social. I Ferragnez, così definiti dal mondo social, sono molto amati dai giovani ma nello stesso tempo ricevono numerose critiche.

Ovviamente, lo scatto in questione, sopra postato,  ha ricevuto una marea di commenti, tra cui anche qualche critica poco carina. Un utente, infatti, oltre a prendere di mira Fedez e Chiara ha accusato la modella di essere interessata solo ai soldi e di ‘amare’ solo il business, usando anche suo figlio Leone. (Continua dopo la foto)

Chiara Ferragni insultata

Parole pesanti e sopratutto di cattivo gusto dato che oggi 14 Febbraio è un giorno dedicato all’amore. Chiara, infatti, mettendo in evidenza Leone ha voluto semplicemente condividere con i suoi follower la sua più grande vittoria ma qualcuno forse non ha capito…

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!