Laura Pausini paparazzata alle Maldive

laura pausini

Dopo la bellezza di quattro anni no stop, super intensi tra tour mondiali, dischi e programmi tv, è finalmente arrivato il momento di una vacanza e sano, meritato relax anche per Laura Pausini.

E’ stata davvero parecchio impegnata Laura tra un concerto ed un altro da cui non si è mai assentata nemmeno per problemi di salute (e quest’anno ne ha avuti parecchio). Ma anche lei ha bisogno di staccare la spina e quest’anno lo ha fatto nel migliore dei modi.

Costumi Missoni, Puglisi e Mantoux, alta moda anche al mare

Per le sue vacanze la cantante ha scelto mare cristallino e spiagge bellissime alle Maldive dove è stata paparazzata in costume da bagno in splendida forma. I suoi costumi, qualcosa di estremamente bello, la donna passa abilmente ed agilmente dai costumi estrosi e colorati firmati Missoni e Fausto Puglisi a qualcosa di incredibilmente diverso, total black firmato Pierre Mantoux.

Fino ad ora tutti gli abiti ed i costumi che la Pausini ha mostrato, hanno fatto brillare gli occhi di centinaia di fan, impossibile negarlo, oltre ad una voce eccezionale Laura ha anche ottimi gusti.

Ma attenzione perchè questa volta la cantante non è stata paparazzata solo di nascosto, anzi ha pubblicato delle foto su Instagram mettendo in mostra un fisico mozzafiato, lei scherzosa e divertente come sempre ha iniziato a giocare indossando degli occhiali da sole maxi con montature arcobaleno firmati De Vincenzo, e poi ancora neri Dquared2 ed infine bianchi firmati Valentino.

Riflettori spenti sulla sua vita privata

In genere la donna preferisce tenere la sua vita privata, di coppia, familiare, lontana dai social, ci tiene tanto alla sua privacy. Però questa volta ha voluto condividere qualcosa con i suoi fan postando qualcosa che non ha a che vedere con la vita professionale totalmente condivisa con i fan.

Lo strappo alla regola è servito dato che i suoi followers sono strafelici e soddisfatti. Ovviamente in vacanza con lei non potevano mancare la piccolina ed il compagno Paolo Carta con cui Laura condivide tutto, anche il lavoro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!