Queste 5 diete mettono a rischio la salute: non seguitele

Dieta dimagrire pancia in 5 mosse

Vi sono alcune diete da ritenersi pericolose per la salute. In questi casi i rischi sono di gran lunga superiori ai benefici. D’altronde può accadere che  adesso che ci avviciniamo sempre di più all’estate, presi dalla smania di perdere rapidamente qualche chilo di troppo, possiamo lasciarci suggestionare più facilmente da una delle tante diete che promettono e ovviamente non mantegono risultati “miracolosi”.

Le diete da evitare: sono pericolose per la salute

Le diete definite lampo, le diete dimagranti drastiche andrebbero evitate. Si tratta di diete iperproteiche, a base quindi di cibi contenenti proteine, che possono provocare danni ai muscoli, anemia e far perdere elasticità alla pelle. Ma andiamo a considerare quali sono.

Diete iperproteiche

In questo senso andrebbero evitate le diete iperproteiche. Ad esempio una delle più conosciute è la dieta Dukan, un regime alimentare che si basa sulla sostituzione dei carboidrati con le proteine. In realtà consumare troppe proteine, senza fibre e carboidrati, presenta un bel lavoro supplementare per fegato e reni. L’eccesso di proteine aumenta la produzione di acido urico che può essere causa di calcoli renali. La mancanza di fibre produce stitichezza. Anche il fegato ne risente. Il drastico calo di peso che può aversi nelle prime due settimane, può farci sentire fisicamente deboli, farci perdere tono e forza muscolare e anche rendere meno elastica la pelle con la conseguente comparsa delle smagliature. Insomma non può ritenersi una dieta nutrizionalmente corretta.

Dieta zuppa di cavolo

La zuppa di cavolo può effettivamente farci perdere di peso, ma non mangiare altro tutto il giorno non può certo considerarsi una scelta salutare. Secondo l’American Heart Association si rischia dolore all’addome e l’esaurimento.

Dieta Tenia

La tenia è un verme piatto parassita che è in grado di vivere nel nostro intestino. Questa infezione può svilupparsi a seguito dell’ingestione di carne di maiale poco cotta. Questo verme si ciba di ciò che trova nel nostro intestino, può quindi farci perdere peso, ma si tratta di un verme che è causa di una infezione! Quindi è assolutamente da evitare.

Dieta del licantropo

Si tratta di una dieta folle che si basa sul calendario lunare: consiste nel nutrirsi solo di acqua, succo di verdura e frutta per 24 ore durante la fase della luna nuova o della luna piena. Non vi sono ricerche che la supportano.

Dieta del cotone

E’ questa senz’altro la più pericolosa. Purtroppo quel che è incredibile è che vi siano alcune persone secondo cui funzionerebbe. Consiste nell’ingoiare batuffoli di cotone imbevuti di succo di limone o di arancia. Le palline di cotone, oltre che contenere sostanze chimiche dannose, potrebbero ostacolare il transito del cibo nel tratto intestinale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!