‘Le spegnevano la sigaretta addosso…’: Laura Freddi in lacrime per la piccola Jolanda

Laura Freddi
Laura Freddi e i problemi economici

Laura Freddi ospite a La vita in diretta estate

Nella puntata di martedì 25 giugno 2019 fra i vari ospiti de La vita in diretta estate era presente anche Laura Freddi. L’ex velina e gieffina oggi ha una bellissima bambina di 17 mesi che si chiama Ginevra. Questa nascita le ha letteralmente sconvolto la vita in positivo e vive insieme al suo compagno.

Durante la sua permanenza nella casa del Grande Fratello Vip la soubrette aveva espresso il suo desiderio di maternità e dopo alcuni mesi si è realizzato. Nel programma pomeridiano di Rai Uno la donna ha espresso il suo pensiero su un caso di cronaca molto agghiacciante accaduto da poco in Italia.

L’ex velina sconvolta per l’omicidio della piccola Jolanda

A La vita in diretta estate si parlava del terribile caso legato alla morte della piccola Jolanda di soli 8 mesi. I due conduttori del rotocalco hanno chiamato in causa Laura Freddi che, nell’affrontare il caso della piccola, brutalmente assassinata nel salernitano, non è riuscita a trattenere le lacrime, pensando a sua figlia Ginevra.

Ricordiamo che la vittima di questo assurdo omicidio era affetta da una patologia neurologica, come è noto veniva maltratta dai genitori, e secondo quanto emerso dall’autopsia sarebbe stata strangolata dal padre, indagato per omicidio. L’ex veline sentendo il racconto del giornalista è rimasta incredula non spiegandosi come un genitore possa arrivare a fare tanto sul proprio figlio.

Laura Freddi dura contro il padre della neonata uccisa dal padre

“IO HO LA PELLE D’OCA. IO NON SO… MI VIENE DA PIANGERE PER QUESTA BAMBINA. UN ANGELO, MA COME È POSSIBILE. SENTIR DIRE CHE SPEGNEVANO DELLE SIGARETTE SU QUESTA BAMBINA DI 8 MESI. MA NON SI PUÒ PENSARE… MA CHE GENITORI SIETE? IO NON LO SO, IO NON HO PAROLE”,

ha detto la Freddi. Quest’ultima, inoltre, ha menzionato la sua piccoletta di soli 17 mesi e non si spiega se un padre che preferisce un figlio maschio piuttosto che femmina abbia il diritto di fare delle cose del genere. Parlando della piccolo Jolanda il clima nello studio de La vita in diretta estate si è fatto abbastanza teso. Infatti Laura Freddi ha fatto un duro attacco al genitore della neonata che è stata uccisa e che è indagato per omicidio.

“SUBITO IN PRIGIONE, SUBITO DENTRO, ARRESTATELO PER FAVORE! NON SI PUÒ SENTIRE UNA COSA DEL GENERE. NON HO PAROLE. NON SO VOI”,

ha detto l’ex gieffina.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!