Gerry Scotti, la compagna Gabriella al mare senza costume: scoppia la passione tra i due (Foto)

Gerry Scotti e Gabriella Perino
Gerry Scotti e la compagna Gabriella Perino

Gerry Scotti in versione sexy con la compagna Gabriella

Tutti i telespettatori di Canale 5 sono abituati a vederlo in giacca e cravatta e mai in versione casual. Stiamo parlando del conduttore di Caduta Libera Splash, Gerry Scotti che nelle ultime ore ha spiazzato tutti i suoi fan. Per quale ragione? L’artista pavese è stato paparazzato insieme alla sua compagna Gabriella Perino mentre erano in vacanza la mare. Nello specifico la donna è in topless mentre lui un costume a pantaloncini.

A regalarci queste immagini inedite ci ha pensato Nuovo, il noto periodico di gossip diretto da Riccardo Signoretti e prodotto da Cairo Editore. Zio Gerry è stato immortalato mentre si stava godendo la tranquillità tra un’effusione e latra con la sua dolce metà. (Continua dopo la foto) 

Gerry Scotti e Gabriella Perino

Gabriella Perino in topless mentre bacia zio Gerry 

Anche se Gerry Scotti è praticamente in onda tutto l’anno con i game show e con altre trasmissioni televisive, i suoi fan conoscono ben poco della sua vita privata. Dopo essersi divorziato dalla prima moglie, la madre del figlio Edoardo, il conduttore pavese ha passato un periodo molto buio.

Tuttavia l’artista ha rialzato la testa e ha ripreso a vivere. Infatti dopo qualche anno ha conosciuto la sua attuale compagna Gabriella Perino. In una recente intervista il giudice di Tu si que vales si è sbottonato un po’ raccontando qualche cosa intima. La donna che ama è più piccola di lei, ha 54 anni ed è un architetto. (Continua dopo la foto)

Gerry Scotti parla dell’ex moglie e della compagna Gabriella 

In una recente intervista ad un noto settimanale, Gerry Scotti ha confidato questo:

“Siamo felici, ma la cosa più bella è la serenità nel vedere i nostri ragazzi che crescono sereni e uniti”.

Mentre parlando della sua ex moglie Patrizia Grosso, il conduttore di Caduta Libera Splash ha confidato questo:

“Quando ho capito che si era rotto un vaso che non si sarebbe più aggiustato ne ho sofferto molto. Non mi sono mai vergognato di niente, ma quando mi sono separato per poi arrivare al divorzio mi vergognavo di aver finito la storia della mia famiglia. Ho dovuto fare le valigie e uscire da casa mia,9 il posto dove era nato e viveva mio figlio”.

Per fortuna l’amore per il figlio Edoardo e la compagna Gabriella hanno fatto si che Gerry abbia ritrovato la serenità.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!