Uomini e Donne, Giulio Raselli e Giulia D’Urso: nuovo progetto di lavoro

Giulia D'Urso - Giulio Raselli
Giulia e Giulio

La coppia uscita da Uomini e Donne ha pensato ad un lavoro in comune. Ecco tutti i dettagli

Uomini e Donne: Giulio Raselli e Giulia D’Urso uniti anche nel lavoro

Giulio Raselli ha partecipato a Uomini e Donne in qualità di corteggiatore di Giulia Cavaglia, ma lei ha scelto il suo rivale Manuel Galiano, con il quale poi la storia si è conclusa dopo solamente due settimane. Poi Giulio ha deciso di fare il tentatore a Temptation Island in cui ha provocato l’interesse di Sabrina Martinengo. Alla fine la redazione l’ha scelto come nuovo tronista.

Nel percorso sul trono ha portato fino alla fine Giovanna Abate e Giulia D’Urso per poi confessare di essersi innamorato di Giulia. La coppia è partita subito per andare in Puglia a casa di lei e poi ha deciso di prendere casa insieme a Valenza, in Piemonte, dopo appena due settimane. Una scelta forte che ha destato qualche dubbio e critica.

Ad ogni modo, sui social e su vari magazine, la nuova coppia, dopo 5 mesi si mostra affiatata e felice. Insieme hanno anche seguito il trono di Giovanna Abate, non hanno nascosto qualche litigio di coppia, ma hanno anche trovato un loro equilibrio. Infatti, hanno anche pensato di avviare un progetto di lavoro insieme.

Giulio e Giulia: il nuovo progetto

Giulio Raselli, come forse saprete già, ha un’azienda che si occupa di produrre gioielli in oro, brillanti, insomma, cose molto costose, come ha precisato lui stesso su Instagram. Però, da quando è diventato popolare e ha messo qualche suo prodotto sui social, molte persone gli hanno chiesto se ci fosse anche qualcosa di più accessibile a tutti come prezzo.

Per questo è nata l’idea di una nuova linea di prodotti in argento e zirconi, un progetto che è ancora in fase di realizzazione, ma che vede coinvolta anche Giulia. Non solo, ma entrambi hanno poi fatto vedere qualche anello prodotto in tal senso per avere una corrispondenza diretta con chi andrà ad acquistarli.

Giulio vorrebbe un dialogo con tutti, “così come se fossero al bar”, in modo da modellare, cambiare e ideare cose seguendo i gusti di chi li segue. L’opinione delle persone è molto importante perchè sono loro che comprano e alle quali devono piacere i prodotti. Che cosa ne pensate di questo nuovo progetto di lavoro della coppia?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!