GF Vip: Dayane Mello e Patrizia De Blanck svelano retroscena e vittorie a tavolino de L’Isola dei Famosi, la regia spegne i microfoni

Le due concorrenti del reality, ex naufraghe, hanno parlato dei retroscena su cibo, bagno e su vittorie non proprio meritate de L’Isola dei Famosi. Ma la regia ha spento i microfoni e cambiato inquadratura.

GF Vip: Dayane Mello e Patrizia De Blanck raccontano i retroscena su L’Isola dei Famosi

Nella quinta edizione del Grande Fratello Vip ci sono diversi concorrenti che hanno già partecipato ad altri reality, come Pechino Express e L’Isola dei Famosi. Due di questi, che sono state naufraghe in Honduras, sono Dayane Mello e Patrizia De Blanck. In un momento di chiacchiere e confidenze, le due gieffine si sono lasciate andare ai racconti di alcuni retroscena.

Per esempio, entrambe hanno confermato che l’isola dell’arcipelago dove i concorrenti de L’Isola dei Famosi devono stare è priva di qualsiasi cosa. Non c’è cibo, non c’è acqua e, anche per mangiare il cocco, i concorrenti devono chiedere alla produzione. Pare che gli autori presenti sull’Isola qualche volta buttino a terra i cocchi facendo finta che siano caduti dall’albero. Ma non è finita qui.

Le difficoltà dell’isola e le vittorie truccate

Oltre alla mancanza di cibo, davvero i concorrenti devono arrangiarsi con quello che hanno e sono costretti a dormire per terra. La fame è davvero terribile hanno detto sia Dayane che la Contessa, la quale ha mangiato un topo e molti scarafaggi. Inoltre, la mancanza di cibo, la mancanza anche di acqua (bevono dei sali minerali e delle vitamine fornite dalla produzione), crea dei problemi e degli squilibri fisici.

Dayane non ha avuto il ciclo per mesi anche quando è tornata a casa. Patrizia De Blanck ha poi raccontato che il bagno è un problema grandissimo. Ovviamente un water non c’è, ma c’è un secchio. Lei, però, schifata da questo, faceva i suoi bisogni nel bosco o nelle spiaggette isolate.

La contessa ha anche raccontato che la figlia Giada doveva vincere l’edizione in cui hanno partecipato ed era la favorita del pubblico, ma alla fine Lele Mora ha pagato ben 50.000 euro per far vincere Walter Nudo. Insomma, una vittoria totalmente truccata. Dopo quei racconti la regia, come segnalato e notato da tanti utenti, ha spento i microfoni e ha cambiato inquadratura. Tuttavia, nei social non c’è stata nessuna sorpresa per queste rivelazioni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!