Jo Squillo spiega perché indossa il niqab al Grande Fratello Vip, ma è polemica

Jo Squillo
Jo Squillo

Jo Squillo indossa il niqab al Grande Fratello Vip 6

Venerdì scorso Jo Squillo è entrata nella casa del Grande Fratello Vip 6 sventolando una bandiera arcobaleno in sostegno della comunità LGBT. A distanza di qualche giorno, in occasione della terza puntata del reality show di Canale 5 la cantante ha indossato un niqab per solidarietà alle donne afgane costrette ad indossarlo dopo la presa al potere dei talebani.

Tuttavia la sua seconda iniziativa ha scatenato una serie di polemiche sul web. Infatti, se sulla bandiera arcobaleno ha messo d’accordo tutti, sul niqab no perché poco prima di levarlo la gieffina ha detti: “Ma come fanno a vivere così“. Poi si è ripresa dicendo: “Nel massimo rispetto di chi indossa un burqa, ma questo è un segnale che dobbiamo dare fortissimo! Dobbiamo far dei passi da gigante, non basta solo parlarne, dobbiamo creare delle azioni di libertà, noi donne occidentali siamo fortunatissime!“. Resta il fatto che in tanti lo hanno ritenuto fuori luogo.

Le dichiarazioni di Alfonso Signorini

Molti utenti web hanno fatto presente che il burqa citato da Jo Squillo e Alfonso Signorini in realtà era un è niqab. Infatti, il primo indumento copre anche gli occhi, mentre il secondo li lascia scoperti. “Anche in un momento così di gioia e di leggerezza, è chiaro che noi donne, e anche gli uomini, non possiamo dimenticare e creare degli atti di solidarietà per le sorelle di Kabul”, ha detto la gieffina in diretta.

A quel punto il conduttore l’ha inizialmente applaudita dicendo: “Brava Jo, anche se siamo al Grande Fratello si può parlare di libertà delle donne. Grande solidarietà, per quel poco che possiamo fare, noi ci siamo e combattiamo al loro fianco!“. Ma alla fine il direttore di Chi ha commesso un grosso errore nel finale del suo discorso: “Però adesso Jo, puoi anche togliertelo eh. Mica posso vederti tutta la puntata così, mi fai una certa impressione“.

Jo Squillo e il niqab: l’annuncio prima del GF Vip 6

Prima di entrare nella casa di Cinecittà per il Grande Fratello Vip 6, Jo squillo aveva rilasciato una lunga intervista al giornale online de Il Fatto Quotidiano. In quell’occasione la cantante aveva già anticipato della sua iniziativa messa in opera lunedì sera.

“Basta con questi cliché sui reality: essere artista significa provare a realizzare degli atti di riflessione anche in un contesto diverso da noi. Vorrei entrare al Grande Fratello indossando un burqa, simbolo di oppressione delle donne. La mia non sarebbe una provocazione ma un gesto forte per esprimere solidarietà alle donne di Kabul e alle nostre sorelle afghane. Oltre che un atto di libertà per rivendicare la libertà di tutte noi”, ha detto la donna.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!