Soleil Sorge, parla sua madre: “Gianmaria mi scriveva su WhatsApp e Instagram, l’ho dovuto bloccare”

Soleil Sorge e la madre
Soleil Sorge e la madre

Wendy Kay tuona contro Gianmaria Antinolfi

Non tutti sanno che la madre di Soleil Sorge ha un bel caratterino. Solo chi ha seguito anni fa Pechino Express ne sa qualcosa. Nel nuovo numero in edicola del magazine Chi di Alfonso Signorini la donna ha detto la sua su Gianmaria Antinolfi, l’ex fidanzato che sua figlia ha accusato all’interno della casa del Grande Fratello Vip 6 di essere ai limiti dello stalking. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha dichiarato la signora.

La madre di Soleil Sorge parla di Gianmaria Antinolfi

Wendy Kay, è questo il nome della madre di Soleil Sorge, intervistata dal periodico di Alfonso Signorini ha confermato quanto detto da sua figlia in questi giorni di permanenza all’interno della casa del Grande Fratello Vip 6.

“Gianmaria l’ho conosciuto, una volta è passato da Roma a lasciarmi Simba, il cagnolino di Soleil. E da lì ha cominciato a mandarmi messaggi lunghissimi in cui parlava di Soleil tanto che, a un certo punto, l’ho dovuto bloccare. Lui così ha continuato a scrivermi su Instagram. Mia figlia aveva paura di trovarselo ovunque, se una ragazza dice ‘basta’ il ragazzo deve accettarlo. Era ossessionato da lei e quando l’amore diventa ossessione non vedi più chi hai davanti. Ora è passato da Soleil a Greta”, ha fatto sapere la donna alla rivista Chi.

Wendy Kay e il giudizio sugli uomini del GF Vip 6

Mentre, in merito agli altri uomini presenti all’interno della casa del Grande Fratello Vip 6, la signora Wendy Kay non vedrebbe nessuno al fianco di sua figlia Soleil Sorge. Nemmeno Nicola Pisu.

“Aldo è troppo grande, Alex è una bandiera al vento anche se è molto carino e amichevole con lei, ma finisce lì. Nicola? Lui cerca un appiglio emotivo lì dentro, è una persona sensibile e Soleil offre sempre supporto a chi è fragile”, ha dichiarato la donna la magazine Chi. Dunque, per la madre della gieffina la figlia non sembrerebbe essere destinata a trovare l’amore nel loft più spiato d’Italia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!