Temptation Island 2017, la promessa di Nicola

Con una lettera aperta a Sara Affi Fella, Nicola Panico conferma che andrà a convivere con lei

Nicola Panico, dopo la grande paura passata a Temptation Island 2017 quando è stato scaricato da Sara Affi Fella prima di essere perdonato e riaccolto in casa, ha deciso di fare sul serio. Qualche giorno fa aveva promesso di voler ricominciare più seriamente con la sua fidanzata partendo da una convivenza e il calciatore molisano è pronto per farlo.

Lo ha annunciato in una lunga lettera aperta a Sara pubblicata dal settimanale ‘DiPiù’. Molto presto, come ha confermato lui stesso, lui e la fidanzata andranno a vivere insieme sotto lo stesso tetto, a casa dei genitori di lei che in passato hanno molto ostacolato questa relazione sia per la notevole differenza di età tra i due che per la convinzione che Nicola non fosse proprio un esempio di fedeltà. E per questo nella lettera Panico torna sul suo rapporto con la ‘tentatrice’ Antonella Fiordelisi che ha fatto tanto discutere sia dentro il villaggio di Temptation Island 2017 come fuori. Ammette che lei ha cercato di sedurlo, ma lui è rimasto fedele anche perché “non era il mio tipo di donna, era un po’ troppo esuberante per me”.

Quella del docu reality di Canale 5 è una parentesi ormai chiusa anche se è stata importante per fargli capire cosa rischiava di perdere con il suo comportamento. Oggi però ha cominciato una fase nuova della sua vita e lo farà accanto alla fidanzata ma anche ai futuri suoceri. Sono stati loro a proporre la convivenza sotto lo stesso tetto e lui ha deciso di accettare, forse anche per dimostrare di avere capito gli errori del passato. Nicola promette a farla vivere come una regina, ma voi ci credete?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!