Incidente mortale a Cisterna: è morta Valentina Picca, lasciando 2 bambine, a soli 27 anni

valentina picca

L’incidente di Cisterna ha portato via la vita a Valentina Picca, di soli 27 anni, dopo giorni di terapia intensiva. Lascia il marito e due figlie piccole.

Valentia Picca muore per incidente: la vicenda

Per ricostruire la vicenda, occorre fare un piccolo passo indietro sino al 21 gennaio, quando Valentina Picca era in auto con la sua famiglia – composta da marito e due bimbe piccole.

Arrivati a Cisterna – Viale Kennedy – l’auto è letteralmente finita fuori strada andando a schiantarsi contro un muro. Immediati i soccorsi, che han subito fatto notare le condizioni critiche della ragazza con ematomi alla testa e perdita di conoscenza.

Valentina Picca era stata immediatamente portata all’ospedale, in coma: i medici non hanno potuto fare nulla per il feto di 14 settimane, perso durante l’impatto. Dopo 26 giorni di terapia intensiva ed ogni mezzo per tenerla in vita, la ragazza è deceduta.

Lo sconforto del marito è indescrivibile, così come quello di tutti i parenti ed amici. Dovranno cercare di star vicino alle due bimbe piccole, spiegando loro l’accaduto senza che vengano riportati traumi.

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social network, anche di persone estranee a Valentina, che hanno seguito la vicenda ogni giorno sperando si potesse risvegliare dal coma e riabbracciare le sue bambine.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!