Valentina Dallari, dichiarazioni choc sulla sua malattia: ”pesavo 39 kg”

Valentina Dallari, l’ex tronista di Uomini e Donne ha rilasciato delle nuove dichiarazioni choc, riguardanti l’anoressia, la malattia con la quale sta combattendo da diversi mesi. Un percorso lungo, che si augura di concludere al più presto per riprendere in mano la sua vita lavorativa.

Valentina Dallari: dichiarazioni choc sulla sua malattia

Valentina Dallari torna a far parlare di sé dopo aver rivelato della sua battaglia contro l’anoressia. L’ex tronista di Uomini e Donne ha rilasciato delle dichiarazioni spiazzanti ad “Uomini e Donne Magazine”.

In dettaglio, Valentina ha rivelato di stare molto meglio, sebbene ci voglia ancora molto tempo per guarire. Inoltre Valentina Dallari ha confessato che è stato molto duro, tanto da svelare di essere internata da sette mesi in una struttura che la sta aiutando nel difficile processo di guarigione.

Infine Valetina Dallari ha dichiarato che tutta la famiglia, gli amici e sopratutto il fidanzato le sono stati vicino, quando sua sorella l’ha convinta ad entrare in un ospedale per disturbi alimentari.

Valentina: ”Lotto da sette mesi con l’anoressia”

La Dallari ha rilasciato un’intervista toccante a “Uomini e Donne Magazine”, dove ha svelato alcuni dettagli sul ricovero per disturbi alimentari. Infatti ha confessato di essere ammalata di anoressia, tanto da essere arrivata a pensare 39 kg. A proposito Valentina Dallari ha dichiarato queste testuali parole:

”Le cose che fai, ciò che mangi e tutto il resto ti sembrano normali e adeguate. Ti dà un certo senso di onnipotenza controllare la fame.”

Inoltre ha detto che se non ci sarebbe stata sua sorella a farle aprire gli occhi, forse non sarebbe più qui. Infatti non si era resa conto che pesare 39 kg per un’altezza di un metro e settantacinque era diventato un gravissimo problema. Infine Valentina ha espresso il suo grande desiderio di uscire definitivamente dalla clinica per riprendere il suo lavoro di dj nelle discoteche italiane.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!