Home Gossip Anna Tedesco svuota il sacco: ‘ecco cosa c’è realmente tra me e Giorgio Manetti’

Anna Tedesco svuota il sacco: ‘ecco cosa c’è realmente tra me e Giorgio Manetti’

0
Anna Tedesco svuota il sacco: ‘ecco cosa c’è realmente tra me e Giorgio Manetti’
Anna Tedesco svuota il sacco: 'ecco cosa c'è realmente tra me e Giorgio Manetti'

Senza ombra di dubbio Giorgio Manetti e Anna Tedesco sono state delle colonne portanti indiscussi dell’edizione 2017/2018 del Trono Over di ‘Uomini e Donne’. La clamorosa polemica che l’opinionista Gianni Sperti a sollevato sulla loro presunta tresca amorosa, infatti, ha riacceso i riflettori sulla i due. In tutto questo tempo, però, i diretti interessati, hanno sempre affermato di non stare insieme e che tra loro c’è solo amicizia. La vicenda, comunque, è talmente peggiorata che, alla fine, la dama umbra ha deciso di il dating show Mediaset perché stanca dalla cosa.

Anna Tedesco e Giorgio Manetti continuano a vedersi al di fuori di ‘Uomini e Donne’ 

Anna Tedesco e Giorgio Manetti, infatti, come hanno confermato durante l’ultima puntata del parterre senior, hanno continuato a vedersi. Quando però il ‘gabbiano’ toscano ha rivelato di voler lasciare anche lui il programma di Maria De Filippi molti telespettatori si sono domandati se la sua decisione avesse a che fare con la voglia di frequentare la Tedesco lontano dai riflettori e telecamere.

Anna Tedesco rivela in che rapporti è con il ‘gabbiano’ toscano Giorgio Manetti 

A distanza di qualche mese, a smentire categoricamente una storia d’amore con il cavaliere Giorgio Manetti, però, c’ha pensato direttamente Anna Tedesco in persona. Quest’ultima, infatti, ha risposto ad una domanda di una follower su Instagram infatti che le ha chiesto se fosse ancora in contatto con il ‘gabbiano’. L’ex dama, per evitare ulteriori fraintendimenti, ha subito replicato così:

“Certo, gli amici si sentono altrimenti che amicizia è?”.

Quindi tra Anna e Giorgio, stando alle ultime affermazioni di lei, la scintilla non è mai scoppiata nemmeno lontano dagli studi Elios di Roma.