Vieni da me, il fallimento di Caterina Balivo: la Rai corre ai ripari

Vieni da me

Il nuovo programma di Caterina Balivo non vuole decollare e la Rai inizia ad avere dei dubbi

Niente da fare, dopo oltre due settimane di programmazione ‘Vieni da me’, il nuovo programma di Caterina Balivo non vuole proprio decollare. Anzi gli ascolti stanno precipitando ancora di più umiliando la fascia pomeridiana della rete ammiraglia Rai. Ma per quale motivo ‘Vieni da me’ non convince i telespettatori? C’è qualcosa di sbagliato nella trasmissione oppure la conduttrice?

Vieni da me, ascolti disastrosi per lo show di Rai Uno

Dagli inizi di settembre dalle ore 14 va in onda dal lunedì al venerdì ‘Vieni da me’ con Caterina Balivo. La nuova creatura della Rai si è rivelato un vero e proprio fallimento dal punto di vista dei dati Auditel.

Infatti ogni pomeriggio lo show riceve delle sonore mazzate dalla rete concorrente, ovvero da Canale 5 con la soap opera iberica ‘Una Vita’ prima e il dating show ‘Uomini e Donne’ dopo. Lo share di ‘Vieni da me’ si aggira intorno al 10% con dei picchi minimi dell’8%. Un vero e proprio flop per un contenitore Rai. La cosa che meraviglia di più è che ‘Detto Fatto’ condotto da Bianca Guaccero su Rai Due fa più ascolti.

Vieni da me, la Rai preoccupata

Ma la cosa che fa arrabbiare di più la Rai è che nonostante il budget elevato di ‘Vieni da me’, non c’è verso per far salire gli ascolti. Caterina Balivo sta facendo peggio di Alessandro Greco il suo game show ‘Zero e Lode’.

Per questo motivo i vertici Rai di Viale Mazzini stanno iniziando ad avere dei forti dubbi anche sulla struttura del format. Sembra troppo americano per la nostra televisione ha riportato il ‘Fatto Quotidiano’, riempito dagli ‘scarti dei reality Mediaset’ e lontani dal target della rete pubblica.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!