Sanremo 2020: ansia in crescita per la Rai, svelati i motivi

Amadeus
Amadeus nuovo conduttore di Sanremo, arriva Fiorello

La kermesse canora quest’anno farà scintille

Sanremo 2020, la Rai ha ufficializzato la presenza di Amadeus come conduttore del prossimo festival. Il pubblico che da anni segue affezionato il festival è felicissimo di vedere Amadeus in questa nuova avventura, è uno dei migliori presentatori, per questo è una grande promessa. Non ci saranno quindi Paolo Bonolis, Antonella Clerici, Maria De Filippi, tutti nomi che giravano in rete da qualche tempo senza motivo.

Poi è arrivata una seconda conferma, ancora più interessante e bella della prima. Durante la 70esima edizione della kermesse canora sarà presente anche il nostro Rosario Fiorello. La conferma è arrivata attraverso il suo profilo Twitter, il comico ha voluto informare i suoi fan in modo abbastanza chiaro e diretto che sarà presente durante la prossima edizione del Festival di Sanremo e non soltanto.

Il pubblico avrà la possibilità di vederlo in tv sempre in casa Rai perchè gli impegni televisivi per lui non finiscono qui. Infatti a partire da novembre avrà modo di essere protagonista di un’avventura su raiplay tutta nuova. Il tweet con la notizia della sua presenza al Festival di Sanremo 2020 è stato simpatico e carino, con lo stampo del solito Fiorello.

Sanremo 2020, ecco la comunicazione di Fiorello spiritosa come sempre

Il comico ha detto che sicuramente Amadeus sarà più tranquillo di lui, sarà felicissimo.  Non che lui non lo sia, è felice ma di meno, al momento ha tanta ansia perché ha paura di non farcela. Sappiamo benissimo che Fiorello se la caverà nel migliore dei modi, che sarà il massimo come sempre, le sue capacità sono tanto elevate che non ci sono dubbi sulla sua riuscita.

Si era già capito ad ogni modo che qualcosa stesse bollendo in pentola perché il conduttore qualche giorno fa aveva messo una foto in compagnia di Amadeus. Essendo che su Amadeus circolavano già le voci della conduzione di Sanremo 2020 da qualche tempo, ed erano anche voci certe non restava che  fare uno più uno. Si era già capito che i due stessero mettendo a punto la nuova edizione del festival e in effetti nessuno si era sbagliato.

La Rai non può che essere super soddisfatta della presenza di Fiorella, ma non può mancare quel pizzico di ansia. Sarà senza dubbio un festival celebrativo, con al centro la musica e tante risate.

Ma, chi si occuperà di mantenere calmo e tranquillo Fiorello? Sappiamo quanto è difficile tenergli testa. Non rimane che attendere l’arrivo di gennaio 2020, la curiosità è tanta, sarà sicuramente uno di festival di Sanremo più belli e divertenti in assoluto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!