Novità tagli di capelli estate 2018: di moda le chiome ultralisce e il blunt cunt

Novità tagli di capelli estate 2018: di moda le chiome ultralisce e il blunt cunt
Novità tagli di capelli estate 2018: di moda le chiome ultralisce e il blunt cunt

L’estate è iniziata da alcune settimane ed ha portato con sé un gran caldo. In questi periodi non c’è niente di meglio che cambiare look, soprattutto in vista delle vacanze al mare. Tra le novità dei tagli di capelli estate 2018 troviamo degli haircut corti e cortissimi. Essi sono la soluzione giusta per essere sempre perfette e soprattutto trendy. Naturalmente ci sono delle novità anche per chi ama i capelli medi e lunghi. Scopriamoli le ultimissime tendenze!

Tagli di capelli corti e medi, la novità di quest’estate è il blunt cut

Tra i tagli di capelli corti più gettonati dell’estate 2018 troviamo gli intramontabili pixie cut e i boyish. Un bel taglio alla garçonne fa sempre la sua figura, soprattutto se portato al naturale. Meglio ancora per chi possiede una chioma riccia o mossa, l’effetto sarà ancor più caratteristico. Per chi vuole provare qualcosa di vintage ma al contempo attuale, anche quest’anno continua a dettare moda il bowl cut. Quest’ultimo è anche conosciuto con il nome di taglio a scodella ma andrebbe portato in una versione più light. Al posto della tradizionale frangetta netta, si potrebbe optare per un ciuffo lungo. Per chi predilige uno stile rock l’ideale sarebbe puntare su una rasatura a vista.

Per quanto riguardano i tagli di capelli medi, di gran moda è il caschetto destrutturato e molto sfilato. Il Long bob continuano ad essere un alternativa valida ma la versione estiva di quest’anno consiste nel portare il taglio con la chioma liscia e con riga centrale. Molto bello è anche il wob, una sorta di bob medio-corto da portare mosso e con le punte sfilate. Ma il taglio medio dell’attuale stagione estiva è il nuovissimo blunt cut ossia un lob alla pari, molto geometrico e portato con i capelli ultralisci e riga a centro. Volendo si può portare questo blunt cut anche nella versione mossa.

Tagli di capelli lunghi, via libera allo scalato liscio

Infine, l’estate 2018 premia soprattutto i capelli lunghissimi. Siccome quest’anno va di moda il liscio assoluto, si consiglia di optare per un taglio scalato. Quest’ultimo è perfetto per chi possiede dei capelli folti. Attenzione alla frangia perché andrebbe portata laterale o, in alternativa, si potrebbe puntare ad un bel ciuffo. Infine, un’ultima raccomandazione: se avete un viso triangolare o ovale, scegliete una scriminatura laterale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!